Amianto pronto intervento, siamo specializzati nella rimozione dell'amianto, richiedi un preventivo personalizzato per la rimozione dell'amianto, operiamo nelle zone di brescia mantova milano bergamo cremona varese verona

Professional Coperture S.r.l.
i nostri recapiti
www
Via Campagna Sotto, 17/a 25017 Lonato del Garda (BS)
Tel.:
Privacy Cookies Policy
Rimozione amianto e rifacimento coperture nelle strutture agricole, industriali e civili. Siamo specializzati anche nella bonifica di amianto friabile, con confinamento statico-dinamico dell’area.
Bonifica rimozione amianto friabile
Fasi di bonifica e rimozione amianto friabile
SPECIALISTI NELLA BONIFICA E RIMOZIONE AMIANTO
ultime news
contributi & incentivi
La pericolosità dei materiali contenenti amianto ( M.C.A ) dipende dall'eventualità che siano rilasciate nell'ambiente fibre aerodisperse che possono venire inalate. Dopo essere state inalate, alcune vengono eliminate, altre rimangono nei polmoni per sempre. La respirazione delle fibre d'amianto può provocare principalmente tre malattie: Asbestosi, ( cicatrizzazione dei tessuti del polmone ) In questa malattia la normale struttura del polmone viene modificata a causa della comparsa di tessuto fibroso che ostacola il trasferimento dell'ossigeno dell'aria respirata al sangue. Compaiono disturbi quali: difficoltà respiratoria, disturbi cardiaci. Per la diagnosi di asbestosi occorre effettuare una radiografia al torace. Per verificare l'eventuale danno, anche in fase iniziale sono utili esami della funzionalità respiratoria ( spirometria ). Per verificare l'esposizione è utile effettuare un esame dell'escreato dove si possono trovare fibre chiamate "corpuscoli di asbesto". Generalmente l'asbestosi, raramente compare prima di 10 anni dalla prima esposizione. Cancro al polmone-Mesotelioma L'amianto può provocare tumori al - Pleura; ( la doppia membrana liscia che racchiude i polmoni ) - Pericardio; ( la membrana che racchiude il cuore ) - Peritoneo ( la doppia membrana liscia che ricopre l'interno della cavità addominale ) In questi ultimi tre casi si parla di Mesotelioma. Il cancro al polmone è mortale nel 95% dei casi e può derivare anche dall'asbestosi. Il mesotelioma è inguaribile e porta generalmente alla morte entro 12-18 mesi dalla diagnosi. È stato suggerito che l'esposizione all'amianto può provocare il cancro della laringe o delle vie gastro-intestinali.
Effetti dell’amianto sulla salute
L'amianto è un materiale di origine minerale di forma fibrosa utilizzato in passato e sfruttato commercialmente per le sue peculiari caratteristiche fisico-chimiche, in quanto, resistente al fuoco e al calore, inattaccabile agli agenti chimici e biologici e tanto flessibile che può essere filato o tessuto. Per questi motivi l'amianto ( o asbesto ) è virtualmente indistruttibile. Alla fine degli anni '60 si trovano già in commercio oltre 3.000 prodotti contenenti amianto. In quel periodo cominciava inoltre l'utilizzo di amianto nell'edilizia, uso protratto per buona parte degli anni '80. I principali giacimenti di amianto sono collocati in Canada, Brasile ed Italia ( dove, sino al 1990 era attiva la miniera di Balangero, TO, la più importante in Europa). Dal 1992 ( Legge 257/92), l'amianto viene dichiarato fuorilegge in Italia, e a partire dal 1993 ne viene vietata l'importazione, l'estrazione e la commercializzazione.
Che cos’è l’amianto
Home Home Azienda Azienda Contatti Contatti Servizi Servizi Lavora con Noi Lavora con Noi News/Eventi News/Eventi Normative Normative Partners Partners Autorizzazioni Autorizzazioni i professionisti del  tetto
P. Iva Cod. Fisc. & Iscr. Reg. Impr.: 04145050987 REA: BS - 592001
PROFESSIONAL C O P E R T U R E
Professional Coperture S.r.l.
P. Iva Cod. Fisc. & Iscr. Reg. Impr.: 04145050987 REA: BS - 592001
bonifica rimozione AMIANTO
i nostri recapiti
www
Via Campagna Sotto, 17/a 25017 Lonato del Garda (BS)
Tel.:
Privacy Cookies Policy bonifica rimozione AMIANTO
Rimozione amianto e rifacimento coperture nelle strutture agricole, industriali e civili. Siamo specializzati anche nella bonifica di amianto friabile, con confinamento statico-dinamico dell’area.
alcune immagini dei nostri cantieri bonifica e rimozione amianto BONIFICA RIMOZIONE AMIANTO
Bonifica rimozione amianto friabile
Fasi di bonifica e rimozione amianto friabile
SPECIALISTI NELLA BONIFICA E RIMOZIONE AMIANTO
per qualsiasi informazione tecnica o commerciale non esitate a contattarci! ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE CONFEZIONAMENTO E MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI CONFEZIONAMENTO E MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ultime news  contributi & incentivi
Effetti dell’amianto sulla salute
Che cos’è l’amianto
SERVIZI SERVIZI > i professionisti del  tetto coperture e rifacimento tetti fornitura e posa tegole fornitura e posa coppi impermeabilizzazioni & coibentazioni servizio di lattoneria bonifica rimozione AMIANTO impianti fotovoltaici sistemi anticaduta/linea vita i nostri servizi
L'amianto è un materiale di origine minerale di forma fibrosa utilizzato in passato e sfruttato commercialmente per le sue peculiari caratteristiche fisico-chimiche, in quanto, resistente al fuoco e al calore, inattaccabile agli agenti chimici e biologici e tanto flessibile che può essere filato o tessuto. Per questi motivi l'amianto ( o asbesto ) è virtualmente indistruttibile. Alla fine degli anni '60 si trovano già in commercio oltre 3.000 prodotti contenenti amianto. In quel periodo cominciava inoltre l'utilizzo di amianto nell'edilizia, uso protratto per buona parte degli anni '80. I principali giacimenti di amianto sono collocati in Canada, Brasile ed Italia ( dove, sino al 1990 era attiva la miniera di Balangero, TO, la più importante in Europa). Dal 1992 ( Legge 257/92), l'amianto viene dichiarato fuorilegge in Italia, e a partire dal 1993 ne viene vietata l'importazione, l'estrazione e la commercializzazione.
La pericolosità dei materiali contenenti amianto ( M.C.A ) dipende dall'eventualità che siano rilasciate nell'ambiente fibre aerodisperse che possono venire inalate. Dopo essere state inalate, alcune vengono eliminate, altre rimangono nei polmoni per sempre. La respirazione delle fibre d'amianto può provocare principalmente tre malattie: Asbestosi, ( cicatrizzazione dei tessuti del polmone ) In questa malattia la normale struttura del polmone viene modificata a causa della comparsa di tessuto fibroso che ostacola il trasferimento dell'ossigeno dell'aria respirata al sangue. Compaiono disturbi quali: difficoltà respiratoria, disturbi cardiaci. Per la diagnosi di asbestosi occorre effettuare una radiografia al torace. Per verificare l'eventuale danno, anche in fase iniziale sono utili esami della funzionalità respiratoria ( spirometria ). Per verificare l'esposizione è utile effettuare un esame dell'escreato dove si possono trovare fibre chiamate "corpuscoli di asbesto". Generalmente l'asbestosi, raramente compare prima di 10 anni dalla prima esposizione. Cancro al polmone-Mesotelioma L'amianto può provocare tumori al - Pleura; ( la doppia membrana liscia che racchiude i polmoni ) - Pericardio; ( la membrana che racchiude il cuore ) - Peritoneo ( la doppia membrana liscia che ricopre l'interno della cavità addominale ) In questi ultimi tre casi si parla di Mesotelioma. Il cancro al polmone è mortale nel 95% dei casi e può derivare anche dall'asbestosi. Il mesotelioma è inguaribile e porta generalmente alla morte entro 12-18 mesi dalla diagnosi. È stato suggerito che l'esposizione all'amianto può provocare il cancro della laringe o delle vie gastro- intestinali.
servizi fornitura e posa tegole fornitura e posa coppi servizi di lattoneria installazione pannelli fotovoltaici impermeabilizzazione sistemi anticaduta bonifica e rimozione amianto e molto atro… news Contributi & Incentivi    …scopri di più semplice …compila il modulo lavora con noi …è semplice Ottieni il Finanziamanto Bando ISI INAIL… …65% a fondo perduto sulle bonifiche di amianto clicca qui PROFESSIONAL C O P E R T U R E
Professional Coperture S.r.l.
P. Iva Cod. Fisc. & Iscr. Reg. Impr.: 04145050987 REA: BS - 592001
i professionisti del  tetto bonifica rimozione AMIANTO SERVIZI SERVIZI >
i nostri recapiti
www
Via Campagna Sotto, 17/a 25017 Lonato del Garda (BS)
Tel.:
Privacy Cookies Policy coperture e rifacimento tetti fornitura e posa tegole fornitura e posa coppi impermeabilizzazioni & coibentazioni servizio di lattoneria bonifica rimozione AMIANTO impianti fotovoltaici sistemi anticaduta/linea vita i nostri servizi bonifica rimozione AMIANTO BONIFICA RIMOZIONE AMIANTO
Rimozione amianto e rifacimento coperture nelle strutture agricole, industriali e civili. Siamo specializzati anche nella bonifica di amianto friabile, con confinamento statico-dinamico dell’area.
SPECIALISTI NELLA BONIFICA E RIMOZIONE AMIANTO
ultime news  contributi & incentivi alcune immagini dei nostri cantieri bonifica e rimozione amianto
Bonifica rimozione amianto friabile
Fasi di bonifica e rimozione amianto friabile
ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE CONFEZIONAMENTO E MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI CONFEZIONAMENTO E MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO
Che cos’è l’amianto
L'amianto è un materiale di origine minerale di forma fibrosa utilizzato in passato e sfruttato commercialmente per le sue peculiari caratteristiche fisico-chimiche, in quanto, resistente al fuoco e al calore, inattaccabile agli agenti chimici e biologici e tanto flessibile che può essere filato o tessuto. Per questi motivi l'amianto ( o asbesto ) è virtualmente indistruttibile. Alla fine degli anni '60 si trovano già in commercio oltre 3.000 prodotti contenenti amianto. In quel periodo cominciava inoltre l'utilizzo di amianto nell'edilizia, uso protratto per buona parte degli anni '80. I principali giacimenti di amianto sono collocati in Canada, Brasile ed Italia ( dove, sino al 1990 era attiva la miniera di Balangero, TO, la più importante in Europa). Dal 1992 ( Legge 257/92), l'amianto viene dichiarato fuorilegge in Italia, e a partire dal 1993 ne viene vietata l'importazione, l'estrazione e la commercializzazione.
Effetti dell’amianto sulla salute
La pericolosità dei materiali contenenti amianto ( M.C.A ) dipende dall'eventualità che siano rilasciate nell'ambiente fibre aerodisperse che possono venire inalate. Dopo essere state inalate, alcune vengono eliminate, altre rimangono nei polmoni per sempre. La respirazione delle fibre d'amianto può provocare principalmente tre malattie: Asbestosi, ( cicatrizzazione dei tessuti del polmone ) In questa malattia la normale struttura del polmone viene modificata a causa della comparsa di tessuto fibroso che ostacola il trasferimento dell'ossigeno dell'aria respirata al sangue. Compaiono disturbi quali: difficoltà respiratoria, disturbi cardiaci. Per la diagnosi di asbestosi occorre effettuare una radiografia al torace. Per verificare l'eventuale danno, anche in fase iniziale sono utili esami della funzionalità respiratoria ( spirometria ). Per verificare l'esposizione è utile effettuare un esame dell'escreato dove si possono trovare fibre chiamate "corpuscoli di asbesto". Generalmente l'asbestosi, raramente compare prima di 10 anni dalla prima esposizione. Cancro al polmone-Mesotelioma L'amianto può provocare tumori al - Pleura; ( la doppia membrana liscia che racchiude i polmoni ) - Pericardio; ( la membrana che racchiude il cuore ) - Peritoneo ( la doppia membrana liscia che ricopre l'interno della cavità addominale ) In questi ultimi tre casi si parla di Mesotelioma. Il cancro al polmone è mortale nel 95% dei casi e può derivare anche dall'asbestosi. Il mesotelioma è inguaribile e porta generalmente alla morte entro 12- 18 mesi dalla diagnosi. È stato suggerito che l'esposizione all'amianto può provocare il cancro della laringe o delle vie gastro-intestinali.
Ottieni il Finanziamanto Bando ISI INAIL… …65% a fondo perduto sulle bonifiche di amianto clicca qui PROFESSIONAL C O P E R T U R E
Professional Coperture S.r.l.
P. Iva Cod. Fisc. & Iscr. Reg. Impr.: 04145050987 REA: BS - 592001
i nostri recapiti
www
Via Campagna Sotto, 17/a 25017 Lonato del Garda (BS)
Tel.:
Privacy Cookies Policy i professionisti del  tetto bonifica rimozione AMIANTO SERVIZI SERVIZI > coperture e rifacimento tetti fornitura e posa tegole fornitura e posa coppi impermeabilizzazioni & coibentazioni servizio di lattoneria bonifica rimozione AMIANTO impianti fotovoltaici sistemi anticaduta/linea vita i nostri servizi bonifica rimozione AMIANTO BONIFICA RIMOZIONE AMIANTO
Rimozione amianto e rifacimento coperture nelle strutture agricole, industriali e civili. Siamo specializzati anche nella bonifica di amianto friabile, con confinamento statico-dinamico dell’area.
SPECIALISTI NELLA BONIFICA E RIMOZIONE AMIANTO
ultime news  contributi & incentivi dei nostri cantieri bonifica e rimozione alcune immagini amianto per qualsiasi informazione non esitate a contattarci! tecnica o commerciale
Bonifica rimozione amianto friabile
Fasi di bonifica e rimozione amianto friabile
ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO ALLESTIMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE OPERAZIONI DI BONIFICA DELL’AMIANTO MEDIANTE RIMOZIONE CONFEZIONAMENTO E MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI CONFEZIONAMENTO E MOVIMENTAZIONE DEI RIFIUTI SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO SMANTELLAMENTO DEL CONFINAMENTO STATICO DINAMICO
Che cos’è l’amianto
L'amianto è un materiale di origine minerale di forma fibrosa utilizzato in passato e sfruttato commercialmente per le sue peculiari caratteristiche fisico-chimiche, in quanto, resistente al fuoco e al calore, inattaccabile agli agenti chimici e biologici e tanto flessibile che può essere filato o tessuto. Per questi motivi l'amianto ( o asbesto ) è virtualmente indistruttibile. Alla fine degli anni '60 si trovano già in commercio oltre 3.000 prodotti contenenti amianto. In quel periodo cominciava inoltre l'utilizzo di amianto nell'edilizia, uso protratto per buona parte degli anni '80. I principali giacimenti di amianto sono collocati in Canada, Brasile ed Italia ( dove, sino al 1990 era attiva la miniera di Balangero, TO, la più importante in Europa). Dal 1992 ( Legge 257/92), l'amianto viene dichiarato fuorilegge in Italia, e a partire dal 1993 ne viene vietata l'importazione, l'estrazione e la commercializzazione.
Effetti dell’amianto sulla salute
La pericolosità dei materiali contenenti amianto ( M.C.A ) dipende dall'eventualità che siano rilasciate nell'ambiente fibre aerodisperse che possono venire inalate. Dopo essere state inalate, alcune vengono eliminate, altre rimangono nei polmoni per sempre. La respirazione delle fibre d'amianto può provocare principalmente tre malattie: Asbestosi, ( cicatrizzazione dei tessuti del polmone ) In questa malattia la normale struttura del polmone viene modificata a causa della comparsa di tessuto fibroso che ostacola il trasferimento dell'ossigeno dell'aria respirata al sangue. Compaiono disturbi quali: difficoltà respiratoria, disturbi cardiaci. Per la diagnosi di asbestosi occorre effettuare una radiografia al torace. Per verificare l'eventuale danno, anche in fase iniziale sono utili esami della funzionalità respiratoria ( spirometria ). Per verificare l'esposizione è utile effettuare un esame dell'escreato dove si possono trovare fibre chiamate "corpuscoli di asbesto". Generalmente l'asbestosi, raramente compare prima di 10 anni dalla prima esposizione. Cancro al polmone-Mesotelioma L'amianto può provocare tumori al - Pleura; ( la doppia membrana liscia che racchiude i polmoni ) - Pericardio; ( la membrana che racchiude il cuore ) - Peritoneo ( la doppia membrana liscia che ricopre l'interno della cavità addominale ) In questi ultimi tre casi si parla di Mesotelioma. Il cancro al polmone è mortale nel 95% dei casi e può derivare anche dall'asbestosi. Il mesotelioma è inguaribile e porta generalmente alla morte entro 12-18 mesi dalla diagnosi. È stato suggerito che l'esposizione all'amianto può provocare il cancro della laringe o delle vie gastro-intestinali.
Ottieni il Finanziamanto  Bando ISI INAIL… …65% a fondo perduto  sulle bonifiche di amianto clicca qui PROFESSIONAL C O P E R T U R E